Prosegue l’impegno del MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO FVG a sostegno delle Famiglie in difficoltà con la “Raccolta Alimentare Covid-19 SPESA SOLIDALE

-Andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno” in collaborazione con PAM PANORAMA in Friuli V.G.

"Consegnati, negli ultimi 2 gg., complessivamente oltre 38 colli di Derrate Alimentari alla C.R.I. sez. di Udine,  alla Caritas di Udine e all'Assoc. San Vincenzo de Paoli conferenza di San Marco in Udine ( che si aggiungono agli oltre 70 colli consegnati nel mese di Maggio u.s.),  nonchè 2 bancali di oltre 400 uova pasquali cioccolato fondente pernigotti perugina lindor ecc....di cui 200 ca. alla Caritas di Pordenone in presenza del Presidente onorario e le restanti  200 uova con relativi altri 150 coniglietti, alla C.R.I. sez. di Pordenone, alle strutture che ospitano bambini fino a 12 -14 anni, come la " Casa Famiglia Arcobaleno " struttura protetta  gestita dalle Suore della Congregazione Figlie di San Giuseppe a Porcia, la cui responsabile Referente è la Superiora Suor Cecilia,   alla Cooperativa " Il Giglio " di Porcia,  alla Cooperativa Itaca di PN c/o Centro Dama "Struttura Gravi disabilità mentali  a Sacile,  presso Villa Jacobelli di Sacile, da ultimo all'Assoc. San Vincenzo di Porcia la cui Presidente Piccin Giuliana ci ha chiesto di infomare tutti i ns. Associati che necessitano di derrate alimentari e vestiario per sostenere 60 Famiglie con gravi problemi di sussistenza!!  ( vedasi foto allegate delle consegne effettuate).

Nel corso degli ultimi 2 gg., sono state consegnate dal Movimento Difesa del Cittadino FVG, con il coordinamento del Segretario reg.le , Dino Durì, e del Segretario prov.le di Pordenone, Serafino Colosimo, oltre 38 colli di derrate alimentari raccolte presso i Punti Vendita PAM Panorama, e distribuiti alla C.R.I. sez. di Udine, alla Caritas di Udine e all'associazione San Vincenzo de Paoli  conferenza di San Marco in Udine ( la quale assiste oltre 55 famiglie in stato di grave precarietà finanziaria), per consentire a codesti Enti di soccorso e di Beneficienza, di consegnarle direttamente nelle mani dei Cittadini più bisognosi ed in grave difficoltà, garantendo la privacy dei medesimi! ( vedasi foto all./jpg)

Parimenti, è stata disposta, grazie alla collaborazione del direttore PAM di Viale Grigoletti a Pordenone,sig. Boscolo Alessandro, la consegna di oltre 400 uova pasquali ai Bambini disagiati e/o portatori di disabilità, presso le strutture Casa Famiglia Arcobaleno di Porcia, Caritas di Pordenone, Cooperativa Il Giglio di Porcia, giacchè l'emergenza Covid, ne aveva impedito organizzativamente la gestione delle stesse.

"Con un costante lavoro sinergico “di squadra”, a titolo totalmente gratuito, siamo riusciti, con soddisfazione, a rendere disponibili risorse alimentari nei territori presidiati coinvolgendo il mondo della grande e media distribuzione in iniziative di beneficenza!"

quanto rimarcato da Raimondo Gabriele Englaro Presidente reg.le  del Movimento Difesa del Cittadino F.V.G. ( MDC FVG), confermando l’impegno della associazione, che ha lanciato la Raccolta Alimentare Covid-19 con Pam Panorama, a proseguire nel prossimo autunno con nuove iniziative!

Il motto è “andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno”, e chi ha bisogno non ha ragione di trovarsi in imbarazzo né di provare vergogna, il disagio alimentare è già sufficientemente grave e pesante!

il Movimento Difesa del Cittadino FVG resta a disposizione di tutti i Cittadini Utenti per assistenza ai numeri  0432 490180 r.a., 335 5830536, 347 8624225 o via mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Prosegue l'impegno del MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO FVG a sostegno delle Famiglie in difficoltà con la Raccolta Alimentare Covid-19 SPESA SOLIDALE

-Andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno in collaborazione con PAM PANORAMA in Friuli V.G.

 

"Consegnate, negli ultimi 15 gg., complessivamente oltre 70 colli di Derrate Alimentari alla C.R.I. sez. di Udine e sez. di Pordenone,

*alla Caritas di Udine e all'Assoc. San Vincenzo de Paoli conferenza di San Marco in Udine,

ai Portierati di Gretta, di* Ponziana e di Opicina/Cittavecchia a Trieste (all'interno del Programma Habitat-microaree del Comune di Trieste) *

Nel corso degli ultimi 15 gg., sono state consegnate dal Movimento Difesa del Cittadino FVG, con il coordinamento del Segretario reg.le , Dino Dur*, e del Segretario prov.le di Pordenone, Serafino Colosimo,

oltre 70 colli di derrate alimentari raccolte presso i Punti Vendita PAM Panorama, e distribuiti alla C.R.I. sez. di Udine, alla C.R.I. sez. di Pordenone e alla C.R.I. sez. Spilimbergo-Maniago, ( vedasi foto all./jpg),

alla Caritas di Udine e all'associazione San Vincenzo de Paoli* conferenza di San Marco in Udine ( la quale assiste oltre 55 famiglie in stato di grave precariet* finanziaria), per consentire a codesti Enti di soccorso e di Beneficienza,

di consegnarle direttamente nelle mani dei Cittadini pi* bisognosi ed in grave difficolt*, garantendo la privacy dei medesimi! * *

 

Parimenti, a Trieste, tramite gli Operatori Referenti dei Portierati di Gretta , di Opicina/Cittavecchia e di* Ponziana,* le spese di viveri sono state recapitate direttamente ai Cittadini pi* bisognosi ed in grave difficolt*.

 

"Sono stati giorni intensi di lavoro sinergico *di squadra*, a titolo totalmente gratuito, di definizione e coordinamento delle attivit* logistiche, ma l*aver reso disponibili risorse alimentari nei territori presidiati nella Regione

ci ha ripagato di ogni sforzo! Cerchiamo di fare la nostra parte con i pochi mezzi a disposizione coinvolgendo il mondo della grande e media distribuzione in iniziative di beneficenza!" quanto rimarcato da Raimondo Gabriele Englaro Presidente reg.le

del Movimento Difesa del Cittadino F.V.G. ( MDC FVG), confermando l*impegno della associazione, che ha lanciato la Raccolta Alimentare Covid-19 con Pam Panorama, anche nelle prossime settimane!

Il motto * *andr* tutto bene se aiutiamo chi ha pi* bisogno*, e chi ha bisogno non ha ragione di trovarsi in imbarazzo n* di provare vergogna, il disagio alimentare * gi* sufficientemente grave e pesante!

*

L*attivit* di raccolta viene supportata da cartelli Pam Panorama esposti nelle aree di maggior afflusso della clientela e presso il Banco Accoglienza del pdv .

il Movimento Difesa del Cittadino FVG resta a disposizione di tutti i Cittadini Utenti per assistenza ai numeri* 0432 490180 r.a., 335 5830536, 347 8624225 o via mail* Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Nessuna Fase 2 dell’emergenza coronavirus sarà possibile senza una minima infrastruttura digitale che garantista a Tutte le Famiglie

l’effettiva possibilità di accedere alla Teledidattica ed allo Smart working!

Tuttavia l’attuale carenza nella diffusione della banda larga e nella dotazione informatica delle Famiglie ( un terzo non ha un Pc o Tablet)

ostacoleranno ogni progetto di ripartenza, sia per lo smart working che nella didattica!

 

Chiediamo anche alla REGIONE FVG un intervento con un Bonus per permettere l’ accesso alla banda larga e per l'acquisto di PC, modem e  tablet da parte dei Cittadini più indigenti:

questo quanto dichiarato da R.G. Englaro, Pres. reg.le del Movimento Difesa del Cittadino FVG, il quale evidenzia che "per iniziare anche solo ad intravedere un minimo ritorno alla normalità

bisognerà attendere Settembre p.v., pertanto bisogna mettere in condizione migliaia di Famiglie e Lavoratori di dotarsi di attrezzature informatiche di base, imprescindibili per poter

studiare o lavorare da casa oggi come già accade oggi e sarà ancor di più nei prossimi mesi.!

 

MDC Naz.le ha già chiesto anche al Governo di intervenire, a tal riguardo, in sede di conversione del Decreto Cura Italia; anche la Regione FVG si faccia parte attiva per ottenere un sostegno concreto in tale direzione!

 

Per l’Associazione di Consumatori i dati diffusi dall’Istat fotografano una situazione allarmante: un terzo delle Famiglie non ha computer o tablet in casa e sono tagliate fuori dai servizi digitali di base,

dalla semplice spesa on line, utilissima agli Anziani in casa, all’interazione con l’INPS o altri Enti pubblici, ma anche alla didattica dei ragazzi ed al telelavoro dei genitori su cui peraltro anche la Regione FVG

intende basare la vita dei Cittadini nei mesi di convivenza forzata con il Covid-19, almeno fino a quando non si troverà un vaccino!.

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ricorda come che il 33,8% delle Famiglie non abbia neppure un computer o un tablet e solo nel 22,2% dei casi ogni componente ha a disposizione Device,

mentre negli altri casi si fotografa una gestione comune del PC, con tutti i disagi che ne conseguono.

Delineare una strategia di ripresa che faccia perno su Internet in queste condizioni è semplicemente irrealistico – rimarca il Segretario reg.le del Movimento Difesa del Cittadino FVG, Dino Durì,

senza dimenticare che l’Italia è 24mo fra i 28 Stati membri dell’Ue nell’Indice di digitalizzazione dell’economia e della società (Desi 2019) della Commissione Europea per il 2019

con tre persone su dieci non utilizzano Internet abitualmente e più della metà della popolazione non possiede competenze digitali di base.

Il Movimento Difesa del Cittadino conclude auspicando che da questa drammatica crisi locale e nazionale possano scaturire anche elementi di cambiamento in positivo, che devono partire dalla Educazione Scolastica

per poi estendersi all’interno delle Famiglie e della società in termini di cultura digitale di base, modernizzazione e possibilità di accesso alle nuove forme di telelavoro!.

Prosegue l’impegno del MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO FVG a sostegno delle Famiglie in difficoltà con la “Raccolta Alimentare Covid-19 SPESA SOLIDALE

-Andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno” in collaborazione con PAM PANORAMA in Friuli V.G.

" consegnati 9 colli di Derrate Alimentari alla CARITAS diocesana di Udine"

 

Nel corso della giornata di giovedì 30 u.s., sono state consegnate dal ns. Segretario reg.le , Dino Durì, le prime derrate alimentari ( 9 colli) alla CARITAS diocesana di Udine,

in presenza degli Operatori coordinati dal Referente Alex Campeis ( vedasi foto all./jpg), per consentire all'Ente di consegnarle direttamente nelle mani dei Cittadini più bisognosi ed in grave difficoltà!    

 

"Abbiamo appreso proprio il g. 28/04 u.s., che la Caritas di Udine è subissata dalle richieste di derrate e per far fronte alle quantità sempre crescenti di cibo essa ha bisogno di essere sostenuta da tutte le associazioni attive nella

raccolta di donazioni, pertanto, abbiamo contribuito -con i pochi mezzi a disposizione - a concorrere in tal senso" quanto evidenziato da Raimondo Gabriele Englaro, Presidente reg.le

del Movimento Difesa del Cittadino F.V.G. ( MDC FVG), confermando l’impegno della associazione che ha lanciato la Raccolta Alimentare Covid-19 con Pam Panorama, sino al 2 maggio 2020 (salvo ulteriori proroghe dettate dall'emergenza in corso).

Il motto è “andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno”, e chi ha bisogno non ha ragione di trovarsi in imbarazzo né di provare vergogna, il disagio alimentare è già sufficientemente grave e pesante!

 

il Movimento Difesa del Cittadino FVG resta a disposizione di tutti i Cittadini Utenti per assistenza ai numeri  0432 490180 r.a., 335 5830536, 347 8624225 o via mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prosegue l’impegno del MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO FVG a sostegno delle Famiglie in difficoltà con la “Colletta Alimentare Covid-19 SPESA SOLIDALE

 

"Prime due consegne di Derrate Alimentari alla C.R.I. sez. di Udine e alla Resp.le dell'Assoc. San Vincenzo de Paoli conferenza di San Marco in Udine"


"Prima consegna di Derrate Alimentari alla Operatrice Referente del Portierato Habitat microarea di Gretta in Trieste"


"Prime tre consegne di Derrate Alimentari alla C.R.I. di Pordenone e alla C.R.I. di Maniago-Spilimbergo"

 

 -Andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno” in collaborazione con PAM PANORAMA in Friuli V.G.

 

Nel corso della giornata di giovedì 23 u.s., sono state consegnate dal ns. Segretario reg.le , Dino Durì, le prime derrate alimentari ( ben 10 colli) alla C.R.I. sez. di Udine, in presenza degli Operatori coordinati dal Resp.le Andrea Spinato ( vedasi foto all./jpg),

per consentire all'Ente di soccorso di consegnarle direttamente nelle mani dei Cittadini più bisognosi ed in grave difficoltà, garantendo la privacy dei medesimi!    

 

Parimenti, le restanti derrate sono state consegnate nelle mani della Resp.le dell'associazione San Vincenzo de Paoli  conferenza di San Marco in Udine, Lillia Adriana ( vedasi foto all./jpg) , la quale assiste circa 55 famiglie per un totale

di circa 250 persone consegnando ( adesso settimanalmente) una borsa della spesa!. Occasionalmente intervengono con il pagamento di bollette,affitti o rette della mensa scolastica!.
Nell'attuale situazione di emergenza però,avendo intensificato le distribuzioni, il proprio magazzino è molto spesso vuoto per cui hanno accolto molto volentieri le nostre derrate donate!

 

Contestualmente, sono state consegnate le prime derrate alimentari dal Movimento Difesa del Cittadino FVG alla Referente del Portierato di Gretta (all'interno del Programma Habitat-microaree del Comune di Trieste),

Valentina Rossi ( vedasi foto all./jpg), per consentire alla medesima di consegnarle direttamente nelle mani dei Cittadini più bisognosi ed in grave difficoltà, garantendo la privacy dei medesimi!

La spesa è stata recapitata a  5 nuclei familiari composti da 3 adulti, 1 minorenne e 2 anziani.    

 

Appello ai Triestini affinchè dimostrino la generosità di cui sono capaci per sostenere anche i Portierati di Ponziana, Cittavecchia, Villa Carsia, San Giovanni, Borgo San Sergio, Altura e Giarizzole, giacchè nell'attuale situazione di emergenza però,

avendo intensificato le distribuzioni, i propri magazzini dei Portierati suelencati sono molto spesso vuoti, per cui hanno estremo bisogno di ricevere tante derrate che i Triestini voranno donare,consapevoli del fatto che l'aiuto offerto

in questa situazione è la miglior forma di vicinanza agli altri!!

 

Nel corso della giornata di Venerdì 24 u.s., sono state consegnate dal Segretario prov.le del Movimento Difesa del Cittadino di Pordenone, Serafino Ottaviano COLOSIMO, le prime derrate alimentari ( ben 15 colli) al

Presidente della C.R.I. di Pordenone, gen. Giovanni ANTONAGLIA ( vedasi foto all./jpg) , e al Presidente della C.R.I. di Maniago, Pietro FORTUNASO,  e dellaReferente C.R.I. di Spilimbergo, Federica DONOLO, ( vedasi foto all./jpg),

per consentire all'Ente di soccorso di consegnarle direttamente nelle mani di 20 Famiglie più bisognose ed in grave difficoltà, garantendo sempre la privacy dei Componenti delle medesime!    

 

"La C.R.I. nella provincia di Pordenone assiste nell'attuale situazione di emergenza centinaia di Famiglie,  per cui per poter far fronte alle innumerevoli richieste abbiamo estremo bisogno di ricevere tante derrate;

Serafino Ottaviano Colosimo rivolge l'Appello ai Pordenonesi affinchè dimostrino la generosità di cui sono capaci per sostenere la raccolta di derrate a favore delle Famiglie non autosufficientiche, consapevoli del fatto che

in questa fase di emergenza si deve essere generosi, ricordandoci sempre che, prima o poi, gli altri siamo Noi!!

 

"Cerchiamo di fare la nostra parte con i pochi mezzi a disposizione coinvolgendo il mondo della grande e media distribuzione in iniziative di beneficenza, questo quanto rimarcato dichiarato da Raimondo Gabriele Englaro Presidente reg.le

del Movimento Difesa del Cittadino F.V.G. ( MDC FVG), confermando l’impegno della associazione che ha lanciato la Colletta Alimentare Covid-19 con Pam Panorama, sino al 2 maggio 2020 (salvo ulteriori proroghe dettate dall'emergenza in corso).

Il motto è “andrà tutto bene se aiutiamo chi ha più bisogno”, e chi ha bisogno non ha ragione di trovarsi in imbarazzo né di provare vergogna, il disagio alimentare è già sufficientemente grave e pesante!

 

L’attività di raccolta viene supportata da cartelli Pam Panorama esposti nelle aree di maggior afflusso della Clientela e presso il Banco Accoglienza del pdv .

il Movimento Difesa del Cittadino FVG resta a disposizione di tutti i Cittadini Utenti per assistenza ai numeri  0432 490180 r.a., 335 5830536, 347 8624225 o via mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .