Farmaci, assicurazioni, banche, notai, energia: sono tanti gli ambiti toccati dal disegno di legge sulla concorrenza, in discussione in Parlamento. Non a caso sono migliaia gli emendamenti presentati in questi giorni per modificare alcuni punti. Per ora il percorso del ddl sta registrando luci ed ombre.

Le AA.CC. sottolineano che la disposizione relativa al regalo alle banche ed alle assicurazioni che prevedeva di estendere agli avvocati la funzione pubblica, per autenticare vendite, donazioni e mutui è stata eliminata e sono stati introdotti elementi di maggiore concorrenzialità all’interno del sistema notarile, che comunque mantiene le norme di massima tutela, chiarezza e trasparenza nelle operazioni immobiliari.

Mentre restano del tutto insufficienti ed inadeguate le norme relative al superamento del mercato tutelato nel settore dell’energia,  giacchè gli immessi elementi di maggior verifica e controllo lascerebbero in balia delle aziende energetiche milioni di Famiglie che non vogliono essere raggirate e truffate, come purtroppo oggi accade, per di più pagando tariffe tutt’altro che vantaggiose.

Non si capisce, poi, perché si continui a ritenere irrilevante il ruolo dell’Acquirente Unico, che invece si rivela fondamentale per una maggiore concorrenza e competitività di sistema. Su tali versanti, nonché sulla modifiche degli altri aspetti che sono ancora insoddisfacenti (la reintroduzione delle penali nel campo della telefonia e le scarse misure per aumentare la competitività nel settore delle assicurazioni), continuerà la battaglia delle AA.CC., con determinazione, fino a quando non si raggiungeranno risultati efficaci e realmente utili per i Cittadini!!!

Ultime notizie

Movimento Difesa del Cittadino – Friuli Venezia Giulia valuta in maniera estremamente negativa il tentativo da parte di Sparkasse di…

Continua a leggere

Gentilissima/o Associata/o e Simpatizzante, Ti chiediamo la Tua collaborazione per partecipare a un sondaggio promosso insieme alla Banca d’Italia. Attraverso…

Continua a leggere

Premesso che, i ns. Legali sono intervenuti nei giudizi di responsabilità promossi avanti al Tribunale di Venezia nei confronti di…

Continua a leggere
Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito