L’Osservatorio del Movimento Difesa del Cittadino Fvg “MDC FVG” ha rilevato dai dati Istat odierni una flessione irrilevante dell’inflazione con i prezzi “elevati” che continuano a salire dello 0,2% rispetto ad agosto!;
la ripercussione sulle Famiglie, per una coppia con due figli l’inflazione al 5,3% significa un aumento del costo della vita di 1450 euro annui, dei quali 690 euro per il carrello della spesa. Per una coppia con un figlio la spesa aggiuntiva annua è di 1320 euro, di cui 625 euro per i beni alimentari, per la cura della casa e della persona. Il primato dei rincari va alle Famiglie numerose con più di 3 figli che subiscono rincari pari 1625 euro, di cui 815 euro per il carrello della spesa.

Il Pres. MDC FVG, R.G. Englaro, precisa: per incidere tangibilmente sull’inflazione e sostenere concretamente le Famiglie, resta ineludibile adottare misure strutturali efficaci, quali l’interdizione della shrinkflation (la riduzione del contenuto dei prodotti mantenendo il prezzo invariato), nonché, per una serie di prodotti a uso alimentare e sui generi di prima necessità, venga effettuato il taglio dell’Iva e contestualmente fissata una percentuale massima di ricarico, dando così finalmente una definizione di prezzo anomalo oltre la quale consentire un intervento dell’Antitrust, per contrastare le speculazioni che ancora oggi si registrano sul fronte dei prezzi!;
istituire Osservatori locali sui prezzi al dettaglio con il compito sia di monitorare in tempo reale l’andamento dei listini e segnalare con immediatezza anomalie e criticità, sia di verificare l’attuazione del paniere tricolore “salva-spesa”, nonché consentire alle Associazioni di consumatori riconosciute del Cncu  di poter partecipare alle Commissioni comunali per la rilevazione dei prezzi, giacchè il paniere anti-inflazione, istituito dal Mimit, non dimostra di essere in grado di far scendere i prezzi e tutelare i redditi delle Famiglie, lasciando oltremodo a Commercianti/GDO e Industria la facoltà di scegliere quali beni scontare e a quali condizioni!.

Da ultimo, reintrodurre per almeno sei mesi lo sgravio delle accise e degli oneri parafiscali sui carburanti e sull’energia elettrica e il gas, approvando la proroga del mercato tutelato dell’energia (luce/gas) fino a gennaio 2025!.

lo Sportello SOS Consumer MDC FVG
resta a disposizione di tutti gli Utenti per assistenza. Per info scrivere a:sportello-sos-consumer@mdc.fvg.it; sos@mdc.fvg.it,
e/o chiamare: Uff. 0432 490.180 r.a. Cell. 335/ 5830.536

Ct._Istat_Calo Inflazione a Sett.2023_dato illusivo ed esiguo_Osservatorio MDC FVG

Ultime notizie

Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito