La compagnia aerea low-cost EasyJet ha pubblicizzato, sul proprio sito Internet, promozioni ingannevoli: ad esempio ha offerto prezzi vantaggiosi per un volo di sola andata, ma soltanto per un viaggio effettuato da due passeggeri (nel caso di acquisto singolo il prezzo finale è maggiore rispetto a quello pubblicizzato).

Per questa pratica commerciale scorretta, l’Antitrust le ha inflitto una multa di 170.000 euro.

Al termine del procedimento avviato il 20 giugno 2014, l’Autorità ha accertato che l’operatore pubblicizzava sul proprio sito Internet una proposta promozionale a prezzi particolarmente vantaggiosi, “senza rendere evidente in maniera adeguata al consumatore le effettive condizioni e limitazioni dell’offerta”.

In particolare, le condizioni offerte sul sito della compagnia per un volo di sola andata sarebbero disponibili soltanto per un viaggio effettuato da due passeggeriNel caso di prenotazione singola, invece, la tariffa finale risulterebbe maggiore rispetto a quella pubblicizzata.

Secondo l’Antitrust, infine, le informazioni fornite da Easyjet al momento della prenotazione – come si legge nel testo del provvedimento – “sarebbero insufficienti a rendere consapevole il passeggero della limitazione alla quale è soggetta l’offerta”.

Ultime notizie

Movimento Difesa del Cittadino – Friuli Venezia Giulia valuta in maniera estremamente negativa il tentativo da parte di Sparkasse di…

Continua a leggere

Gentilissima/o Associata/o e Simpatizzante, Ti chiediamo la Tua collaborazione per partecipare a un sondaggio promosso insieme alla Banca d’Italia. Attraverso…

Continua a leggere

Premesso che, i ns. Legali sono intervenuti nei giudizi di responsabilità promossi avanti al Tribunale di Venezia nei confronti di…

Continua a leggere
Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito