Stop ai costi di recesso: che si parli di telefono (sia fisso che mobile), di TV o Internet, il consumatore presto si libererà di queste spese fastidiose. Il ddl concorrenza, che dovrebbe essere approvato nel Consiglio dei Ministri di venerdì prossimo, riprende il processo di liberalizzazione avviato dalle famose lenzuolate di Bersani del 2007. E lo fa eliminando proprio gli ultimi balzelli che ostacolano il passaggio da un operatore all’altro nei vari servizi di tlc.

Bersani aveva eliminato tutte le penali e spese aggiuntive che l’Operatore faceva pagare al cliente nel momento in cui decideva di cambiare, lasciando solo quei costi “giustificati” dall’operatore per gestire l’uscita del cliente. Da gennaio 2007, quindi, il consumatore ha avuto un risparmio discreto: prima pagava qualche centinaia di euro quando decideva di recedere da un contratto, mentre negli ultimi 7 anni il costo medio si è ridotto a circa 40 euro.

Con la nuova legge sulla concorrenza non ci saranno più neanche questi costi, come anticipa Repubblica sulla base di una bozza del decreto. Sono previste riduzioni anche per le penali in caso di recesso anticipato: tale spesa non potrà superare due mensilità di canone e il contratto, comunque, non potrà durare più di 12 mesi. Questo punto è molto importante perché dovrebbe modificare le offerte promozionali che vanno tanto di moda nel settore delle tlc: ovvero applicare uno sconto in relazione ad un certo periodo (di solito 12-24 mesi, ma anche di più) in cui il cliente si impegna a restare con quell’operatore.

Prevista, infine, anche la “semplificazione delle procedure di identificazione per la portabilità” per facilitare il consumatore nel cambio di operatore: l’utente potrà fare la portabilità del numero e la migrazione della linea in modo del tutto telematico (si rimanda a successivo decreto del ministero degli Interni e dello Sviluppo economico, entro sei mesi).

Ultime notizie

Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito