Continuano le polemiche sul ddl concorrenza presentato venerdì scorso dal Governo. Le AA.CC. sintetizzano in una nota durissima: “Delle lenzuolate non è rimasto neppure un fazzolettino, per asciugare le lacrime degli Utenti”, “controriforma a favore dei soliti noti che danneggia i Consumatori”. Critiche anche per la sottrazione degli atti immobiliari sotto i 100 mila euro ai Notai, che chiedono un incontro urgente al Ministro della Giustizia.

“Il notariato condivide i suggerimenti dell’OCSE in materia di professioni regolamentate ma è contrario a quella parte della manovra che, peraltro non indicata dalle organizzazioni internazionali, porta con sé potenziali effetti distorsivi della concorrenza, che alterano il mercato e creano condizioni di svantaggio competitivo in danno dell’utenza – afferma il Notariato in una nota – Il DDL, infatti, prevede l’eliminazione del controllo preventivo di legalità del notaio per le transazioni relative a beni immobili ad uso non abitativo fino a 100 mila euro di valore catastale e la costituzione di alcune tipologie di società (srl semplificata e società semplici). Come segnalato anche da Confprofessioni – proseguono i notai – questo DDL consegna il mercato dei servizi professionali alle lobby delle banche e delle assicurazioni e a pagarne le conseguenze saranno i cittadini e i professionisti.

L’imparzialità, la terzietà e il controllo antiriciclaggio garantiti dall’intervento notarile rischiano di essere cancellati unitamente alle altre garanzie che il sistema professionale italiano offre ai Cittadini”.

Ultime notizie

“OCCHIO alle TRUFFE” il 14 giugno dalle ore 11 alle 12 [https://bancaditalia.webex.com/bancaditalia-it/j.php?MTID=m1c04ae8ce69f0a508abac51855d6d5b5] Il Movimento Difesa del Cittadino FVG invita Tutte/i…

Continua a leggere

a disposizione  Sportello assistenza “SOS Consumer” per segnalazioni di disagi e gravami a carico dei conducenti! Recentemente, dozzine di Utenti…

Continua a leggere
Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito