L’Antitrust apre un’istruttoria nel mercato dei prodotti per l’infanzia e dei negozi specializzati con l’ipotesi di una possibile concentrazione e di posizione dominante. L’Autorità intende indagare una possibile concentrazione nel settore a seguito di “un’operazione di mercato che consiste nell’acquisizione del controllo esclusivo di Bimbo Store S.p.A. da parte di Giochi Preziosi S.p.A. e nella successiva costituzione, a opera di Giochi Preziosi S.p.A. (su cui il signor Enrico Preziosi verrà a detenere il controllo esclusivo) e Artsana S.p.A. (alla quale è riconducibile il marchio Prénatal), di una Newco in cui sono conferite le attività retail di Giochi Preziosi, Bimbo Store e Prénatal”.

I punti vendita che faranno capo alla nuova società sono negozi specializzati nella vendita dell’intera gamma di prodotti per gestanti, neonati e per l’infanzia in generale (cosiddetti baby store)”, spiega l’Antitrust, per il quale l’operazione avrebbe come conseguenza quella di produrre una distorsione della concorrenza nella distribuzione al dettaglio di prodotti per l’infanzia in numerosi ambiti locali.

Scrive l’Autorità nel provvedimento: “La distribuzione di prodotti per l’infanzia attraverso il canale dei Baby Store, ove operano le imprese che danno luogo alla concentrazione, risulta caratterizzata da diverse specificità quali un’elevata ampiezza e profondità della gamma, l’offerta di servizi aggiuntivi specificatamente dedicati a gestanti o puerpere, la presenza del servizio di assistenza alla vendita. In considerazione di tali specificità, si ritiene, in prima approssimazione, che l’ambito interessato dall’operazione sia quello della distribuzione al dettaglio di prodotti per l’infanzia attraverso il canale dei Baby Store. Sotto il profilo geografico, trattandosi di distribuzione al dettaglio, e tenuto pertanto conto dei comportamenti di acquisto dei consumatori, nonché dell’importanza da questi attribuita alla prossimità dei punti vendita, la dimensione del mercato viene ritenuta locale, in prima approssimazione provinciale”. L’Antitrust intende dunque accertare l’eventuale creazione o rafforzamento di una posizione dominante nei mercati della distribuzione al dettaglio di prodotti per l’infanzia in diverse province italiane. L’istruttoria dovrà concludersi entro 45 giorni.

Ultime notizie

Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito