Negli ultimi mesi molti Cittadini hanno ricevuto i primi addebiti, nella bolletta dell’energia elettrica, relativi al pagamento del Canone Rai.
In molti casi, però, l’addebito si è rivelato un errore perché alcuni utenti avevano i requisiti per esserne esentati. Il Movimento Difesa del Cittadino ha lanciato il progetto #InfoCanoneRAI per offrire l’assistenza e la consulenza necessarie a chi vuole fare richiesta di rimborso.
“Siamo a disposizione di tutti gli utenti in generale per eventuali chiarimenti sul canone Rai e, in questo specifico caso, di quelli che hanno già pagato ingiustamente la tassa e che vorranno ottenere la restituzione dei soldi” dichiara Dino Durì, Segretario reg.le dell’associazione MDC FVG.
Dal 3 agosto è già disponibile online, sui siti dell’Agenzia delle Entrare e della Rai, il modello per chiedere il rimborso da scaricare, compilare e inviare con raccomandata, insieme ad un documento di riconoscimento valido.
Dal 15 settembre, invece, sarà possibile inviare lo stesso modello anche per via telematica, mediante una specifica applicazione web.

Da quando sono partiti i primi addebiti in bolletta, l’Associazione Movimento Difesa del Cittadino del Fvg ha già ricevuto diverse lamentele di persone che avrebbero dovuto essere esentate dal pagamento della tassa!!.

“A fine luglio, insieme al Codacons e all’associazione Utenti RadioTV – ricorda Durì – abbiamo lanciato il progetto #InfoCanoneRAI proprio per informare i Cittadini sulle norme riguardanti il pagamento del canone tv in bolletta e su cosa fare nei vari casi, dalla verifica dell’obbligo di pagamento all’esonero e alle modalità di rimborso, fino ad arrivare all’assistenza in caso di controversia. A questo proposito, a chi vuole, sarà dato tutto l’aiuto che serve per la compilazione del modello”.

MDC FVG resta a disposizione di tutti gli Utenti del FVG per assistenza. Per info scrivere a >> sos@mdc.fvg.it – Tel 0432 490.180 r.a. – Cell. 335 5830536

Ultime notizie

Movimento Difesa del Cittadino – Friuli Venezia Giulia valuta in maniera estremamente negativa il tentativo da parte di Sparkasse di…

Continua a leggere

Gentilissima/o Associata/o e Simpatizzante, Ti chiediamo la Tua collaborazione per partecipare a un sondaggio promosso insieme alla Banca d’Italia. Attraverso…

Continua a leggere

Premesso che, i ns. Legali sono intervenuti nei giudizi di responsabilità promossi avanti al Tribunale di Venezia nei confronti di…

Continua a leggere
Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito