Il Movimento Difesa del Cittadino esprime la propria soddisfazione per le severe sanzioni irrogate agli operatori TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb per la violazione delle disposizioni in materia di tempistica delle bollette telefoniche.

L’Agcom ha irrogato agli operatori la sanzione massima prevista dalla legge per la mancata osservanza della propria delibera in materia di cadenza di rinnovo delle offerte e di fatturazione dei servizi, relativamente alla telefonia fissa e alle offerte convergenti fisso-mobile.

Il Movimento, dopo aver lanciato una petizione per l’abolizione della fatturazione a 28 giorni, attiva da oggi la campagna “SOS Rimborsi bollette a 28 giorni” e la propria rete di sedi territoriali per provvedere all’indennizzo degli utenti danneggiati dalle condotte sanzionate dall’Autorità.

Tutti i clienti degli operatori multati potranno richiedere i costi patiti per la fatturazione illecita.

MDC Fvg ha predisposto il modello di reclam per gli Utenti di telefonia e Sky vittime della fatturazione a 28 giorni con la diffida al ritorno alla fatturazione ordinaria ed alla restituzione dell’aggravio spese subito secondo le linee guida approvate con Delibere 495 e 496/17/Cons.

Ricordiamo che Il D.L. n. 148/17 GU n.242 del 16-10-2017 (convertito con L. n. 172/17) obbliga le compagnie telefoniche e operanti nel mercato delle pay-tv al ritorno alla fatturazione mensile entro 120 giorni dall’ entrata in vigore della norma ovvero il 13.02.18 prevedendo, in caso di violazione un indennizzo forfettario pari a 50 euro in favore del consumatore, maggiorato di 1 euro per ogni giorno successivo alla scadenza del termine assegnato dall’Autorità delle Comunicazioni.

“Giustizia è quasi fatta”, ha commentato in proposito il Presidente reg.le del Movimento Difesa del Cittadino Fvg Raimondo G. Englaro, “ora è tempo che i Consumatori vengano risarciti dei costi indebitamente applicati dalle Compagnie. Monitoreremo attentamente il rispetto delle linee guida varate dall’Autorità”.

il Movimento Difesa del Cittadino del F.V.G., resta a disposizione di tutti i Cittadini Utenti per assistenza. Per info scrivere a: sos@mdc.fvg.it e/o chiamare: Uff. 0432 490.180 r.a. Cell. 335/ 5830.536 – Cell. 347 8624.225

Ultime notizie

Movimento Difesa del Cittadino – Friuli Venezia Giulia valuta in maniera estremamente negativa il tentativo da parte di Sparkasse di…

Continua a leggere

Gentilissima/o Associata/o e Simpatizzante, Ti chiediamo la Tua collaborazione per partecipare a un sondaggio promosso insieme alla Banca d’Italia. Attraverso…

Continua a leggere

Premesso che, i ns. Legali sono intervenuti nei giudizi di responsabilità promossi avanti al Tribunale di Venezia nei confronti di…

Continua a leggere
Campagna 5x1000
Hai un problema o hai subito un disservizio?

Segnalaci la tua problematica al telefono o tramite email, oppure scopri la sede più vicina e fissa un appuntamento.
Metteremo a tua disposizione la nostra competenza e professionalità.

Contattaci subito